Tutto in 72 ore con le protesi “veloci” per anca e ginocchio

Si riducono sempre di più i tempi di recupero dopo gli interventi “Il prossimo obbiettivo sarà quello di fare tutto in day hospital”

 

Cliccando questo link è possibile leggere l’articolo uscito sul quotidiano La Stampa il 20/11/2018. Il giornalista ha intervistato il Prof Antonio Moroni sulla nuova frontiera delle protesi di anca e ginocchio, di cui lui è uno dei primi in Italia a praticarla.